Il nuovo multimetro Jupiter di HT

27 Marzo 2021

Oggi vi presentiamo il rivoluzionario strumento portatile JUPITER di HT che racchiude nelle sue dimensioni di un classico multimetro le funzioni che normalmente posseggono solo strumentazioni dedicate alla verifica della sicurezza elettrica ed in alcuni multimetri professionali. Essi non vengono usati come al solito solo come potenti multimetri per misure in TRMS, consentono di realizzare anche dei test di sicurezza elettrica (RCD, Ra) come d’accordi alle prescrizioni della normativa CEI 64-8. JUPITER è realizzato in CAT IV 600V, con funzione autorange e display retroilluminato. Il suo design è estremamente moderno, accattivante ma allo stesso tempo ergonomico per offrire la massima praticità nell’utilizzo.

Potrà sembrarvi solo un multimetro… Ma invece osservate bene il suo commutatore.

– Funzione Autorange.

Tensione DC, AC TRMS, AC+DC TRMS fino a 690V.

– Ingresso di tensione a bassa impedenza LoZ.

– Corrente DC, AC TRMS, AC+DC TRMS con pinza esterna.

– Misura della Frequenza della Tensione o della Corrente.

Resistenza e continuità con Segnalatore acustico.

– Funzioni MAX/MIN/PEAK/HOLD.

– 6000 punti di misura.

Ha un’anima del tutto multifunzionale

– Tempo e Corrente RCD: controllo totale

– Tempo d’intervento dei differenziali di tipo A e AC fino a 300mA.

– Corrente d’intervento su differenziali di tipo A e AC fino a 30mA (Misura a RAMPA).

– Funzione AUTO con esecuzione di 6 prove consecutive  (x1/2, x1, x2, x5, 0°, 180°).

– Esito della verifica con il simbolo OK o NOT OK al termine delle prove.

E poi con un tasto potrà mostrare la Terra.

– Resistenza di Terra senza intervento dei differenziali nei sistemi  TT.

– Rilevazione errate connessioni del conduttore di Protezione.

– Segnalazione della presenza di Tensioni pericolose sulle masse metalliche.

– Monitoraggio costante della tensione di contatto.

– Impedenza di linea Fase – Neutro, Fase – Fase e di guasto Fase – Terra.

– Corrente presunta di corto circuito e guasto.

Per JUPITER le armoniche sono un libro aperto.

– Misura del THD% di tensione e di corrente.

– Armoniche di Tensione e di Corrente espressi sia in valore assoluto che percentuale.

– Funzione H/N% che mostra subito i valori relativi alle armoniche più elevate.

Non segue una corrente: ma le segue tutte!

– Corrente AC/DC con trasduttore esterno “Standard” o “Flessibile” fino a 3000°.

– Corrente di Dispersione tramite trasduttore a pinza HT96U.

– Corrente di spunto di Motori ed utilizzatori tramite la funzione DIRC.

Cosa molto importante, l’ordine è il suo primo valore.

– Senso ciclico delle fasi toccando in sequenza i conduttori di fase.

Tutto questo racchiuso in un solo piccolo strumento, per maggiori informazioni non esitate a contattarci, vi risponderà un nostro tecnico per tutte le altre informazioni, compilando qui sotto il modulo…